imperfecta

Sedia in legno riciclato da pallet

2007 Giugno
Collaborazione con Giorgio Buratti e Luca Dellera

E’ una seduta in legno riciclato da pallet che, grazie a un nuovo processo produttivo teso a migliorarne le caratteristiche estetiche e funzionali, possiede un alto contenuto di design. Semplici assi di legno vengono trasformate in pannelli curvabili dalle maggiori proprietà meccaniche. Il “legno” così trasformato, offre nuove opportunità di forma, adeguandosi a quelle che sono le esigenze ergonomiche, di design e di rispetto per l’ambiente.

La “geometria assimetrica” della sedia, oltre a conferire una forte connotazione estetica, è stata dettata dall’esigenza di ridurre gli scarti normalmente associati a questo tipo di produzione: le simmetrie di forma, infatti, implicano tolleranze dimensionali molto rigide. Nel caso di IMPERFECTA ogni sedia ha una sua originalità perché anche un leggero discostamento dalla forma iniziale prevista, non incide sulla personalità ed omogeneità dell’insieme.