Soft hook

Gruccia monomaterica

2010 Aprile
Collaborazione con Giorgio Buratti e Luca Dellera

Soft hook è una gruccia monomaterica realizzata in polipropilene espanso per il corpo esterno e in polipropilene rigido per l’anima interna. Riutilizzabile e riciclabile al 100%. Questo progetto nasce con l’obiettivo di conciliare esigenze funzionali a quelle di sostenibilità ambientale. A parità di volume, Soft hook pesa quasi la metà di una gruccia in materiale plastico tradizionale e utilizza una minor quantità di materia prima per la sua realizzazione. Essendo composta dal 98% di aria e solo il 2% di materiale strutturale di puro idrocarburo.

Inoltre anche durante il processo produttivo del manufatto non si utilizzano CFC ma solo vapore acqueo. Un’altra importante caratteristica, è la possibilità di riutilizzare questa tipologia di gruccia, in quanto il materiale è elastico e antiurto (viene utilizzato per imballaggi riutilizzabili) e può essere sottoposto a cicli di lavaggio industriale, di sterilizzazione e disinfezione, mantenendo inalterate le proprie caratteristiche.